Ma l’OMS ha cura della salute delle donne?

Ma l’OMS ha cura della salute delle donne?

Questa la lettera che il Presidente dell’AIGOC, dott. Alberto Virgolino, ha inviato al Quotidiano della Sanità in risposta alle nuove linee guida dell’Oms che incoraggiano l’aborto casalingo (addirittura in telemedicina) con RU486 Al Direttore del...
Aborto in casa: e che farne del bambino?

Aborto in casa: e che farne del bambino?

L’attuale “privatizzazione” dell’aborto, che si sta realizzando attraverso la diffusione della Ru486 e la sua distribuzione fuori dall’ambiente ospedaliero (protetto), comporta alla maggioranza delle madri coinvolte il trovarsi  a tu per tu con il bambino abortito,...
«Verso la privatizzazione dell’aborto»

«Verso la privatizzazione dell’aborto»

Aborto farmacologico in aumento. 60 milioni spesi in un solo anno, serve sistema di sorveglianza Un terzo delle interruzioni volontarie di gravidanza avviene tramite l’uso della RU486 e il costo di applicazione della legge 194/1978 è stato di 59,6 milioni di euro nel...